Tag Archive for: fisica quantistica

Lo sfidante e la guarigione del passato

23 Mag
23 Mag 2014

Dani
ciao Antonio, in un video, parlando dello sfidante dici che esso si muove creando come dei loop nella nostra vita, situazioni simili che si ripetono ciclicamente e ci creano turbamento, puoi spiegarmi meglio come si fa a capire di stare per ricadere in una di queste trappole?

Antonio
lo sfidante agisce meccanicamente, non è creativo, fa leva sempre sulle stesse debolezze e speranze alimentando il circuito di speranza e delusione, quindi a un certo punto comprendi che non puoi più essere sicura di nulla.
Questa idea mette in crisi la mente, accetti di non essere in grado di prendere decisioni nella direzione di ciò che vuoi (gioia amore pace)
Ad esempio incontro un uomo, mi chiedo: è in sintonia con ciò che io sono?
Non lo so, perché non so neppure chi “io sono” quindi mi arrendo e mi rivolgo al mio Spirito.
Lui sa. Ne parlo anche nell’articolo Litigare con Dio.

Read more →

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Workshop: Fisica Quantistica e Spiritualità a Roma

24 Ott
24 Ott 2012

Date:  16 (ore 19.30-22.30), 17 (ore 10.30-19.00), 18 (ore 9.45 – 13.15) novembre

Iscrizioni chiuse

Il workshop “fisica quantistica e spiritualità” mira a portare la tua consapevolezza sul fatto che ogni aspetto della tua realtà quotidiana trova corrispondenza con i tuoi stati interni. L’idea che è il nostro mondo interno a definire i risultati che otteniamo nel mondo esterno è piuttosto diffusa tra chi si interessa a queste materie. Eppure continua a mancare la comprensione profonda di come questa idea si applichi alla propria vita quotidiana. Potremmo dire di conoscere il concetto ma non di comprenderlo profondamente e tantomeno di applicarlo.

Un’altra idea piuttosto diffusa, grazie alla letteratura che parla della Legge di Attrazione, è che con la visualizzazione è possibile attrarre a sé le esperienze desiderate. Questo è corretto ma l’informazione, ridotta in modo così semplicistico, è estremamente fuorviante, al punto che pochissimi sono realmente in grado di metterla in pratica. La domanda che dovremmo farci è: Read more →

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0