Tag Archive for: obiettivi

Lasciar cadere i compromessi

28 Set
28 Settembre 2013

Osserva la tua vita quotidiana. Dov’è la verita? Riesci a distinguere tra i momenti in cui vivi in conformità con te stesso ed i momenti in cui ti senti costretto a fingere, in cui stai entrando in un compromesso? Dentro ognuno di noi scorre una melodia le cui note sono comuni a tutti ma la composizione che ne deriva è unica. Ogni persona suona la propria melodia. Questo ti rende speciale,  spesso a tua insaputa.

Eppure è cosi facile rinunciare alla propria unicità! Preferiamo conformarci, seguire strade sicure, già battute da molti altri prima di noi. Questo accade in tutti i campi: nel lavoro, nella coppia, nel pensare alla propria vita, nel pensare alla felicità. La prima cosa a cui si rinuncia è proprio la felicità. Deformando la nostra melodia con continui compromessi con se stesso si capisce abbastanza presto che non è possibile essere felici e spensierati come un bambino. Quindi abbandoniamo piuttosto rapidamente quella aspirazione e ci dedichiamo a fare soldi, a fortificare sicurezze, a metterci nelle condizioni di fare piu vacanze o di godere di piu svaghi. Non capiamo che la mancanza di felicità deriva dal Read more →

Ti sei mai chiesto perché non raggiungi i tuoi obiettivi?

13 Dic
13 Dicembre 2012

E’ consigliabile leggere l’articolo seguente prima di guardare il video.

Molte volte le persone mi chiedono cosa impedisca loro di raggiungere i loro obiettivi. C’è chi cerca un partner, chi un lavoro migliore, chi più denaro o, semplicemente, più amici, una vita sociale più ricca, c’è chi cerca la salute e, pochissimi, cercano il proprio sé autentico. Solitamente si tende a cercare all’esterno la causa dei propri rallentamenti o dei propri “insuccessi”.

Vediamo alcuni fattori di cui tenere conto:

  1. noi valutiamo i nostri progressi prevalentemente con la mente logica. Questo significa che molto spesso la nostra valutazione è errata poiché la mente interpreta gli eventi in base a preconcetti. Nel momento in cui questa valutazione diventa una convinzione allora si rivela corretta, poiché metterai in atto senza accorgertene tutta una serie di comportamenti che porteranno nella tua vita la realtà di cui ti sei convinto. Quante volte ti sei ritrovato, guardandoti indietro, a cambiare idea sulla valutazione di un’esperienza del passato?
  2. Se la tua situazione presente
    Read more →

L’illusione della vittoria e della sconfitta – desideri e obiettivi

31 Ott
31 Ottobre 2012

Desideri e obiettivi, e poi altri desideri e altri obiettivi, è questa la vita che solitamente conduciamo. E’ ciò che ci hanno insegnato, porsi un obiettivo di crescita e perseguirlo, cercando di ottenere il massimo risultato, il massimo successo. Ci hanno insegnato a scendere nell’arena con i nostri Ego e lottare per realizzare qualcosa. Va bene, è solo che abbiamo finito per inseguire quasi esclusivamente esperienze che danno un appagamento esteriore. Abbiamo finito per inseguire qualcosa che gli altri possano vedere e “invidiarci”. E’ in questo modo che abbiamo condannato noi stessi ad una normale infelicità.

Sono gli Ego a stabilire quali desideri debbano diventare obiettivi, Read more →

Giro giro tondo, gira intorno al (tuo) mondo

08 Ott
8 Ottobre 2012

Prova a pensare a quante sono le direzioni che si possono seguire nella vita. Ogni desiderio è una strada, ogni strada ha due direzioni. Se desideri una relazione ci saranno momenti in cui ti avvicinerai a quel desiderio e altri in cui ti sembrerà di esserti allontanato, se desideri la ricchezza, la salute, il riconoscimento o qualsiasi altra cosa, ci saranno momenti in cui ti sembrerà di esserci arrivato, altri in cui ti sembrerà di essere ancora lontano. Ogni tanto i desideri cambiano, tutto cambia per non cambiare nulla, cambiano le strade, rimangono le due direzioni.Puoi volgere lo sguardo in una direzione o nell’altra, puoi guardare avanti o indietro. Questa è la dualità, gira gira intorno al mondo che è fatto, si nutre, di dualità.

Ti chiedi se fare questo o quest’altro, se seguire questa strada o quell’altra. Eppure c’è una terza scelta, Read more →

Risorse umane o Esseri umani?

09 Ago
9 Agosto 2012

In azienda sei definito una risorsa umana, in modo da poterti distinguere dalle altre risorse, macchine e strumenti senza vita utili all’azienda per crescere e prosperare. La nostra cultura è tendenzialmente strumentale e utilitaristica. Tendiamo a valutare cose e persone quasi alla stessa maniera, ci chiediamo se può essere utile alla nostra causa (logica del profitto) o meno. Per mettere al centro la persona, in un’organizzazione, e farla tornare un Essere umano è prima necessario metterla al centro nel sistema sociale in cui viviamo. Le aziende nascono in un contesto sociale preciso la cui mentalità viene inevitabilmente acquisita. In un sistema in cui al centro c’è il capitale e il profitto personale la persona finisce inevitabilmente in secondo piano. Essa diventa strumentale al raggiungimento di un profitto.

Alla base di questa mentalità c’è l’idea che le risorse siano limitate, in realtà non è proprio così. E’ solo che Read more →