Riconoscere le indicazioni intuitive

08 Apr
8 Aprile 2019

Una delle tappe in cui arriva un ricercatore della Verità è quella in cui comprende che la propria mente non può portarlo a sperimentare quella gioia, l’amore, quella pace che cerchiamo per tutta la vita provando a seguire diverse strade. Il meglio che la mente può fare è realizzare, per un periodo limitato, un presunto equilibrio attraverso la costruzione di una zona di comfort fatta di sicurezze e comodità. In poche parole la mente cerca di realizzare una prigione piacevole che ha il vantaggio di proteggerlo da pericoli e problemi. Ma questo non è lo scopo della vita dell’essere umano sul pianeta. C’è una forza che è al di là della mente e può guidarci. Essa ci mostra la nostra direzione e ci aiuta a sviluppare il smcorraggio, la determinazione e la centratura necessaria a seguire quella direzione fino in fondo.

Puoi lasciare un commento a quest'articolo o sottoscrivere i feed RSS o iscriverti alla newsletter per ricevere in anteprima tutti gli articoli nella tua casella di posta elettronica.
0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *