Workshop: Malattia e Guarigione, il punto di vista animico

06 Feb
6 febbraio 2014

ROMA, 22 febbraio 2015  ore 10.00-17.30  (metro Colli Albani) – la quota è di € 70

Il corpo non ha un’intelligenza propria ma viene influenzato dalle nostre istanze mentali e animiche e dall’ambiente. A parte i casi in cui si arriva su questo piano per fare esperienza di una specifica disabilità, in modo da appianare cose irrisolte di vite precedenti, possiamo potenzialmente vivere una vita sana e gioiosa, a patto di non allontanarci troppo dal nostro Essere, da noi stessi.

E’ come se ognuno di noi arrivasse qui con un cammino ideale da percorrere, potremmo chiamarlo destino, ci si ammala nella misura in cui ci allontaniamo da questo destino prendendo strade che ci portano a sfuggire invece che ad affrontare il nostro cammino.

Quando questo accade ci allontaniamo anche dal cuore, diventiamo più mentali, freddi, schermati, chiusi, iniziamo a perdere di vista la bellezza della vita e le nostre potenzialità. E’ giunto il momento di renderci conto di chi siamo davvero e di cosa siamo venuti qui a fare, il nostro corpo ci parla anche di questo, vediamo come…

Puoi lasciare un commento a quest'articolo o sottoscrivere i feed RSS o iscriverti alla newsletter per ricevere in anteprima tutti gli articoli nella tua casella di posta elettronica.
Tags: , , , ,
0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *